top of page

Resterai con me per tutta la notte

Diario Notturno. Di sogni, incubi e bestiari immaginari

MAXXI L'Aquila

A cura di Bartolomeo Pietromarchi

con Chiara Bertini e Fanny Borel

 

dal 2 dicembre 2023 al 3 marzo 2024

Resterai con me per tutta la notte, Diario Notturno. Di sogni, incubi e bestiari immaginar

Resterai con me per tutta la notte è l'intervento ambientale che si estende su tutto il perimetro della Sala della Voliera del MAXXI L'Aquila, un’opera alta 4 metri e lunga circa 40.

L'opera è un tentativo di trasformare lo spazio architettonico

e, attraverso queste grandi forme, queste grandi ombre senza

una forma determinata, attivare un meccanismo perturbante

nel pubblico, un meccanismo di interpretazione e scoperta scavando nelle proprie memorie più profonde.

 

Il titolo Resterai con me per tutta la notte - preso in prestito

da un verso di P.O.E., intelligenza artificiale di Numero Cromatico -

è un ulteriore stimolo per il pubblico e allude alla potenza proiettiva delle immagini ambigue anche a distanza di tempo

e nei sogni. 

Le forme sono parte di un alfabeto visivo che comprende lettere, simboli e forme, raccolto negli ultimi anni, anche attraverso l’utilizzo di algoritmi di intelligenza artificiale.

 

L’installazione vuole stimolare nel pubblico quella capacità tipicamente umana di immaginare, confrontandosi con i propri contenuti interiori e cercando di mettere in discussione, espandere e trasformare ciò che significa essere esseri umani

e ciò che significa essere parte di un organismo naturale,

così straordinario, come il nostro pianeta Terra. 

bottom of page